Report – L’area del poligono

Di Giulia Presutti, da Report del 19/11/2023. Il 11 dicembre 2022 un uomo di nome Claudio Campiti è entrato armato a Fidene. Nell’assemblea di un consorzio di abitazioni e ha fatto fuoco uccidendo quattro donne. La pistola è risultata di proprietà del Tiro a segno di Roma, il poligono dove Campiti si esercitava regolarmente. Da lì aveva sottratto l’arma circa mezz’ora prima della strage. Come è stato possibile?